Archivi tag: direct mail

Fundraising Trends 2016 – gli elementi chiave del nuovo anno

 

 

 

 

 

 

Essere capaci di interpretare il momento è una qualità fondamentale per ogni fundraiser che desidera raggiungere risultati di valore. Avere capacità analitica e di sintesi, porsi molte domande e mantenere viva la curiosità, così come prestare attenzione ai casi di successo, sono qualità che aiutano molto a “essere nel tempo” e fare così le scelte giuste. Sono convinto che per fare bene fundraising bisogna avere questo approccio, così ho provato a individuare 5 fattori critici di successo di quest’anno: Continua a leggere

Le 10 LEVE che fanno funzionare una campagna di direct mail fundraising

Direct mail e fundraising continuano ad essere un binomio vincente per coinvolgere nuovi donatori e per continuare a fidelizzare quelli che già sostengono la nostra organizzazione nonprofit.

Tutte le organizzazioni si affidano al direct mail per sensibilizzare e raccogliere fondi e per raccontare e rendicontare. Ma cosa fa la differenza? Come si ottengono i risultati migliori?  

Nel corso di questi ultimi mesi ho individuato 10 leve che influenzano il successo di una campagna di direct mail fundraising. Per “successo” mi Continua a leggere

DONATORI REGOLARI: scopri le migliori strategie di fidelizzazione e conversione

abbraccioFundraising e Donatori regolari…che passione!

Negli ultimi mesi il trend è in fortissima crescita: ogni organizzazione che ho incontrato, più o meno grande, ha ben presente l’obiettivo di acquisire donatori regolari o trasformare i donatori “occasionali” in donatori periodici. Un po’ come passare da “come va?” a un un abbraccio affettuoso.

Per acquisire da subito nuovi regular donors l’attività principale messa in campo è sempre il Face to Face fundraising (in strada, nei centri commerciali, door to door). Funziona bene, ma l’elevata concorrenza, i costi di avviamento e di gestione, i tassi di caduta in crescita sono da tener presenti in fase di pianificazione e analisi.
Certo, una volta acquisito un nuovo sostenitore che dona tramite addebito Continua a leggere

FUNDRAISING: i numeri da cui ripartire

Ecco un po’ di numeri che possono essere utili a un fundraiser per far ripartire le sinapsi dopo il meritato periodo di riposo:

Galleria

LE ARMI SEGRETE DEL FUNDRAISING

Questa galleria contiene 1 immagini.

Inizio il 2010 con un post un po’ speciale, nella speranza di contribuire a far raggiungere risultati immediati ai tanti fundraiser impegnati a sostenere i progetti della loro organizzazione. In questi giorni un vecchio amico mi ha chiesto “cosa si … Continua a leggere

Galleria

I COSTI DELLA RACCOLTA FONDI voce per voce

  Ma quanto costa raccogliere fondi? Questa bella domanda me l’ha posta Gennaro e io mi cimento volentieri in una risposta, spero utile e chiara. Per prima cosa, divido i costi di fundraising in due grandi aree: costi di pianificazione e gestione e costi di … Continua a leggere

DIRECT MAIL & FUNDRAISING #7 crea il tuo data base

 fonte flickr

Nei precedenti post della categoria DIRECT MAIL & FUNDRAISING ho scritto su molte tematiche fondamentali, dal mio punto di vista, per realizzare campagne di raccolta fondi di successo. Ho trattato anche l’argomento del data base, ma, data la sua assoluta importanza, merita di sicuro un approfondimento maggiore.

Prendo spunto così dalla domanda di Tiziana sul data base management di qualche giorno fa e dal fatto che proprio oggi ho lavorato sul data base di Coopi per l’analisi dei dati generali di raccolta fondi e di quelli del 2007 per scrivere questo post. Inoltre riprendo anche un documento che ho elaborato negli scorsi anni per le mie attività di consulenza, che individua Continua a leggere

Galleria

DIRECT MAIL & FUNDRAISING #6 gli indicatori fondamentali per realizzare campagne di successo

  Esistono alcuni indicatori indispensabili per impostare e analizzare una campagna di direct mail. In questi anni ho imparato a non tralasciarne mai nessuno per diminuire i rischi e aumentare le opportunità di successo di una campagna. E’ indispensabile distinguere due tipologie … Continua a leggere

Galleria

SMS SOLIDALI cosa succede nel mondo

  L’utilizzo del telefonino e delle tecnologie “mobile” stanno avendo un forte impatto anche sul settore della raccolta fondi, in tutto il mondo. In Italia il nostro sms solidale, messo a disposizone dai diversi operatori telefonici, è ormai entrato di diritto … Continua a leggere

Galleria

DIRECT MAIL & FUNDRAISING #5 trenta consigli indispensabili

             L’obiettivo di questo post è quello di condividere i suggerimenti che secondo me sono davvero indispensabili per chi realizza campagne di direct mail nell’ambito della raccolta fondi. Eccoli:   1. Personalizza sempre, qualsiasi comunicazione. Nome e cognome sull’attacco lettera quindi, ma potresti provare … Continua a leggere

Galleria

DIRECT MAIL & FUNDRAISING #4 la gestione ideale dei donatori

Questa galleria contiene 6 immagini.

Finalmente ho lanciato la mia campagna di direct mail di acquisizione! Significa quindi che possiedo un data base software molto funzionale, ho fatto prima un test, analizzato i dati, codificato i diversi mailing, individuato il mix che funziona meglio e quindi posso … Continua a leggere

Galleria

DIRECT MAIL & FUNDRAISING #3 la fase di test

  Una delle questioni più serie che devo affrontare ogni volta che mi accingo a pianificare una campagna di direct mail è la fase di TEST. Testare nel dm è indispensabile per alcune ragioni fondamentali: un test ci dice dove … Continua a leggere

Galleria

DIRECT MAIL & FUNDRAISING #2 il copywriting

  Ecco alcuni consigli pratici per chi si appresta a fare campagne di direct mail. Partiamo dal KISS che, oltre a significare bacio, è l’acronimo di “Keep it short and simple”. Quando pensiamo a un concept per una campagna, impostiamo … Continua a leggere

Galleria

DIRECT MAIL & FUNDRAISING #1 le regole fondamentali

  Se fate fundraising, allora fate direct marketing e, molto probabilmente, direct mail. Inizio così oggi una serie di post sull’argomento che fanno riferimento alla mia esperienza sul campo e a quella dei miei colleghi fundraiser italiani e stranieri. Poca … Continua a leggere