Archivi tag: coopi

LA MIA NUOVA SFIDA PROFESSIONALE

…è tutto vero! In questi giorni è iniziata la mia nuova attività professionale in IDMC come direttore marketing e sviluppo.

Dopo cinque intensi, appassionanti anni a COOPI, ricchi di sfide e insegnamenti, ho deciso di affrontare questa nuova avventura con entusiasmo e pieno di energia, convinto dalla volontà di IDMC di puntare sempre di più all’eccellenza e all’innovazione a favore del mondo nonprofit.

Mi fa piacere condividere sul mio blog la lettera di saluto (con qualche omissione J) che ho mandato ai miei colleghi di COOPI pochi giorni fa:

“…come sapete il 31 Agosto si concluderà il mio impegno professionale a COOPI. Sono trascorsi 1731 giorni da quel primo giorno.

Ma il mio legame con l’organizzazione andrà sicuramente avanti, già da settembre…

Sono arrivato a COOPI il 4 dicembre 2007, in una fredda e uggiosa giornata Continua a leggere

Galleria

IL TESTIMONIAL SOLIDALE funziona solo se….

Questa galleria contiene 1 immagini.

    …ci crede. Questo elemento è fondamentale affinchè il testimonial di un’organizzazione non profit possa davvero fare la differenza. E una qualità indispensabile che ad esempio nell’ambito profit non è necessaria: a un testimonial “commerciale”

GRAZIE BEN! Ben Harper “Io non me ne frego!”

Ben Harper Live all’Heineken Jammin Festival, guarda la maglietta…e scopri qui cosa significa http://www.coopi.net/iononmenefrego/ GRAZIE BEN!

Continua a leggere

HAITI E IL FUNDRAISING

La tragedia di HAITI ha sicuramente scosso i cuori e le coscienze di moltissime persone, per il fundraising è stato un evento assolutamente catalizzante, che ha imposto ritmi di lavoro intensi, attività extra, riunioni straordinarie…E non può che essere così! Quando sai che grazie (anche) al tuo lavoro dipende la vita, il Continua a leggere

Galleria

UNA GIORNATA DA VOLONTARIO ad alto tasso di umanità

Questa galleria contiene 1 immagini.

Insomma…è andata! Tutte le piantine di margherite azzurre di COOPI del mio banchetto a Siziano (il paese dove vivo da qualche anno) sono state distribuite…che fatica, ma che soddisfazione! Il primo anno di questa manifestazione di piazza “Un fiore contro … Continua a leggere

FUNDRAISING NEWS # 1-2-2009

In questa uggiosa domenica pomeriggio ho trascorso un po’ di tempo online a cercare notizie interessanti e novità sul fundraising: e devo dire che questo mondo non si ferma mai! 

Una splendida case history su quanto possa essere concreto il web 2.0 quando c’è una buona idea alle spalle l’ho trovata in COLALIFE: in pratica tutto è partito da una semplice osservazione di Simon Berry “la Coca Cola è distribuita in tutti i paesi del Sud del mondo, perchè non utilizziamo la sua rete commerciale anche per distribuire farmaci essenziali per la sopravvivenza dei bambini?”. Bene…grazie al gruppo su facebook, ai video su youtube, a twitter, al blog… ora Simon sta discutendo direttamente l’idea con la Coca Cola: complimenti!

E Google come sempre non sta a guardare: il progetto 10^100 è un inno all’azione e al social network, partendo da un presupposto sacrosanto “…nuovi studi ribadiscono il semplice concetto che raggiunto un certo livello di benessere materiale di base, l’unica cosa che aumenta la felicità individuale nel corso del tempo è l’opportunità di aiutare altre Continua a leggere

Galleria

COME RACCOGLIERE PIU’ FONDI nel 2009

  Me lo sono chiesto spesso in questo ultimo periodo, in vista del budget 2009 di raccolta fondi di COOPI, specie in considerazione delle situazioni contingenti così complesse e mutevoli (ne avevo cominciato a parlare qui).  Ecco così alcune “parole … Continua a leggere

Galleria

EMERGENZA CONGO il fundraising in azione

Questa galleria contiene 2 immagini.

In queste settimane purtroppo è (ri)esplosa la crisi umanitaria in Nord Kivu – nella Repubblica Democratica del Congo. Forze ribelli e governative si affrontano schiacciando nel mezzo la popolazione civile già stremata da un passato di lotte, bambini soldato, violenza contro le … Continua a leggere

Galleria

IL DENARO ETICO un paradosso del fundraising

…una discussione aperta e in divenire nel fundrasing è la questione etica di questa professione: quali sono le regole e i principi da rispettare? Quali sono i limiti? Fin dove posso spingermi? Insomma, l’insieme delle buone regole al quale un buon fundraiser si … Continua a leggere

FUNDRAISING NEWS diario di bordo di settembre

Tornato dalle vacanze ho navigato un po’ in rete e scovato qualche interessante novità:

  • Daniele ha scritto un gran bel post di “benchmarking” su Save the children che è stato commentato un bel po’ clicca qui
  • Paolo è in Costa d’Avorio dalla quale ci tiene aggiornati con un diario che è uno spot al fundraising “etico”, tutto da leggere
  • Da Facebook mi sono arrivate una decina di richieste di adesione da “amici” più o meno lontani, così ho deciso di aggiornare la mia pagina e implementarla un po’. Ho lanciato anche un piccolo sondaggio online
  • Valerio Melandri ha scritto un post molto sentito sulla consulenza nel modno del fundraising http://www.valeriomelandri.it/2008/09/03/io-voglio-essere-esattamente-il-contrario/ Molti i commenti, tra cui anche il mio.
  • A inizio settembre sono partite 3 campagne di direct mail di COOPI: un appello speciale ai donatori, un test su liste prospect e un test di acquisizione per il sostegno a distanza. Anticipo che nel prossimo post condividerò tutto il materiale utilizzato e spiegherò le scelte fatte, inaugurando il “laboratorio” di fundraising di questo blog.

Ah…vi aspetto in piazza…JUMP! for life si avvicina

COSA HO FATTO, COSA HO VISSUTO 100 giorni in Coopi

Nella vita certe scelte, certi percorsi, ti conducono dove vuoi andare, dove vuoi essere in quel momento della tua esistenza, anche se le strade percorse hanno fatto, a volte, strani giri.  

In questi  primi mesi di lavoro a COOPI ho avuto questa sensazione più di una volta: essere dove volevo.  

Ho sentito parole in diretta dal Ciad in fiamme, visto cooperanti arrivare dalla Repubbica Centrafricana, dal Senegal, dall’Etiopia, dall’Uganda, dal Perù, … Ognuno con la sua storia, i suoi occhi, le sue ragioni. Ma tutti con la voglia di dare un contributo “a migliorare le cose”. Alcuni con realistico (sano) disincanto, ma senza fare passi indietro.

Ho visto giovani volontari partire per l’Africa e l’America Latina: viaggio pagato da loro, paura e coraggio tra le mani. Per alcuni sarà una scelta di vita definitiva.  

Ho letto testimonianze di bambini di strada, dagli slum, piene di dolore e di speranza. Ho letto parole di donatori colme di solidarietà. Piccole storie come quella di Finda (nella foto) che costruisce i mattoni Continua a leggere

WEB + NONPROFIT + BILANCI lavori in corso, con alcune sorprese

Parlo spesso e con passione della responsabilità e della trasparenza nella raccolta fondi. Ne ho già scritto qui e qui.

Ora voglio partare un esempio concreto grazie alla sempre “avanti” Christian Aid, associazione inglese davvero molto dinamica e concreta. Il video all’inizio del post è un tentativo (riuscito) di far vedere e “toccare” con mano la destinazione e i risutati ottenuti grazie ai fondi raccolti.

All’interno del sito si possono trovare diverse pagine e allegati che spiegano:

Ho fatto un giro nei siti web di diverse assoziazioni italiane: senza spingermi in una rendicontazione puntuale, devo dire che l’impressione generale è quella che c’è ancora molta strada da fare, anche se la Continua a leggere