FUNDRAISING: i numeri da cui ripartire

Ecco un po’ di numeri che possono essere utili a un fundraiser per far ripartire le sinapsi dopo il meritato periodo di riposo: 301.191 organizzazioni nonprofit in Italia. 680.811 addetti 4.758,622 volontari. tutti i primi dati del censimento si trovano qui http://censimentoindustriaeservizi.istat.it/istatcens/primi-risultati-9-censimento-generale-dellindustria-e-dei-servizi-e-censimento-delle-istituzioni-non-profit/ il valore del terzo settore è di circa 67 miliardi di euro, pari a […]

Read More FUNDRAISING: i numeri da cui ripartire

ON THE ROAD…cosa vogliono i fundraiser?

In questi ultimi sei mesi (nuovamente) da consulente ho avuto l’opportunità di incontrare molte organizzazioni non profit. Dopo aver vissuto da dentro le problematiche e le sfide del fundraising nei 5 anni trascorsi a COOPI, è stata proprio una bella esperienza. Tornare sul campo e confrontarmi con tante organizzazioni, con staff, obiettivi, stili e personalità diverse, […]

Read More ON THE ROAD…cosa vogliono i fundraiser?

LE 10 AZIONI DI SUCCESSO PER UN FUNDRAISING DAVVERO DINAMICO

Quanto sono “dinamiche” le organizzazioni nonprofit in italia? Sono assolutamente convinto che maggiore è il “dinamismo positivo” migliore è la capacità di raccogliere fondi. Pensate a quando un’associazione ha iniziato ad avere successo nel fundraising. Come mai? Perché? E perché magari adesso non è più così brillante? O come mai riesce a crescere costantemente?  Chissà […]

Read More LE 10 AZIONI DI SUCCESSO PER UN FUNDRAISING DAVVERO DINAMICO

COME DONARE BENE in 5 semplici mosse

In questi anni mi è capitato molto spesso, parlando con diverse persone, di ricevere questa domanda: “come mi posso fidare di questa o quella organizzazione?” oppure: “io vorrei donare, ma non mi fido di tutte queste associazioni…con tutte le truffe che ci sono state!”, e ancora: “c’è un modo per non farsi fregare? I soldi […]

Read More COME DONARE BENE in 5 semplici mosse

NUOVE STRATEGIE – Come si sta evolvendo il fundraising/1

Il concetto è semplice: i (nuovi) donatori sono (troppo) volatili. Usualmente, per le organizzazioni medio grandi, la percentuale di caduta  dei donatori acquisiti, soprattuto tramite azioni di direct marketing, è elevatissima. E anche se si aumenta l’orizzonte temporale oltre i classici 12 mesi di attesa tra la prima donazione e un’ipotetica seconda, arrivando anche a 18 […]

Read More NUOVE STRATEGIE – Come si sta evolvendo il fundraising/1

ITALIANI GENEROSI? Le ultime ricerche dicono di no

Sono state pubblcate ultimamente due interessanti ricerche sugli italiani e la “generosità”. Ed entrambe non sembrano confermare il luogo comune degli italiani “buoni e solidali”. Sul sito di Repubblica viene infatti analizzata la ricerca svolta dalla Fondazione Roma Terzo Settore che scatta una fotografia non proprio rosea del volontariato italiano: pochi under 30, pochi uomini, […]

Read More ITALIANI GENEROSI? Le ultime ricerche dicono di no

BUONE FESTE A TUTTI

Quest’anno voglio fare gli auguri di buone feste a tutti i lettori di Fare Fundraising con 2 video che hanno in comune 1 grande valore: la forza di mettersi in gioco direttamente, in prima persona, per una causa in cui si crede. Questo è il mio augurio per il 2011 a me e a tutti […]

Read More BUONE FESTE A TUTTI

VADO VIA, RESTO QUI

Vado via perchè il non profit in Italia è troppo diviso e litigioso Resto qui perchè voglio vedere quando smettono di litigare e fanno sistema (vedi tariffe postali…) Vado via perchè in Italia tutti donano con gli sms solidali 2 euro e si sentono dei grandi donatori Resto qui perchè prima o poi chi dona […]

Read More VADO VIA, RESTO QUI